EMPATIA E IL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE

Docenti: 
Crediti: 
1
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA (M-PSI/02)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Acquisizione di una migliore conoscenza delle basi neurobiologiche delle relazioni interpersonali e della comunicazione per migliorare il rapporto medico-paziente.

Prerequisiti

Conoscenze di base di neuroscienze.

Contenuti dell'insegnamento

Scopo del corso è presentare un quadro aggiornato delle ricerche condotte dalle neuroscienze cognitive sul tema dell’empatia, dell’intersoggettività e delle implicazioni per il rapporto di cura tra medico e paziente.

Programma esteso

Teorie dell'intersoggettività. Le basi neurali di intersoggettività ed empatia. I neuroni specchio e la simulazione incarnata. Implicazioni per il rapportomedico-paziente.

Bibliografia

Diapositive del corso.

Metodi didattici

Lezioni frontali con ausili audio-visivi.

Modalità verifica apprendimento

Certificato di partecipazione