TIROCINIO DI MALATTIE INFETTIVE

Docenti: 
Crediti: 
1
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
MALATTIE INFETTIVE (MED/17)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
4
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Fornire allo studente le basi teoriche e pratiche per una corretta gestione, sia in regime di ricovero che ambulatoriale, dei pazienti affetti da patologie infettivologiche

Prerequisiti

Basi di semeiotica e microbiologia

Contenuti dell'insegnamento

Anamnesi, esame obiettivo, diagnosi e terapia di casi clinici ricoverati presso le sezioni di degenza dell’U.O. di Malattie Infettive ed Epatologia; affiancamento in attività ambulatoriale di visita a pazienti con infezioni da HCV, HIV, HBV; partecipazione ad attività laboratoristica diagnostica (citofluorimetria e chimica clinica) e di ricerca (test immunologici per la caratterizzazione della patogenesi delle infezioni da HBV e HCV); partecipazione attività ecografica epatica

Programma esteso

Valutazione pazienti ricoverati o visitati in ambulatorio: anamnesi, esame obiettivo, diagnosi e terapia di casi clinici infettivologici. Esami ecografici addominali: illustrazione dei principali elementi su cui si basa la valutazione delle principali patologie del fegato. Esami laboratoristici: illustrazione dell’utilizzo del citofluorimetro nella diagnostica immunologica e spiegazione dei principali test immunologici di immunità umorale e cellulare utilizzati nella ricerca immunopatogenetica delle infezioni da HBV e HCV

Bibliografia

Leonardo Calza. Principi di malattie infettive. Società Editrice Esculapio.
Mauro Moroni, Roberto Esposito, Fausto De Lalla. Malattie Infettive. Società Editrice Masson

Metodi didattici

Coinvolgimento interattivo diretto dello studente nella valutazione ragionata di casi clinici relativi a pazienti ricoverati o visitati in regime ambulatoriale o sottoposti ad indagini ecografiche per patologie infettivologiche. I tirocini si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria.

Modalità verifica apprendimento

Domande sugli argomenti trattati ed esecuzione autonoma delle varie fasi dell’esame obiettivo (ispezione, palpazione, percussione, auscultazione) dei principali distretti corporei (addome, torace, cuore)