MICROBIOLOGIA CLINICA (B)

Docenti: 
Crediti: 
4
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA (MED/07)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
5
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Gli studenti devono conoscere:
MICROBIOLOGIA CLINICA

Principi e metodi per la diagnosi di laboratorio delle malattie da infezione:
- Dimostrazione dell' agente patogeno e di suoi costituenti nel materiale patologico
- Dimostrazione di una risposta immunitaria specifica recente
- La richiesta di indagini microbiologiche e virologiche
- Il prelievo, il trasporto e la conservazione dei campioni clinici per gli esami microbiologici e virologici.
Eziologia, cenni di patogenesi, campioni clinici, procedimenti diagnostici di laboratorio, interpretazione dei risultati delle indagini microbiologiche e virologiche relativamente a:
- Infezioni dell' apparato respiratorio
- Infezioni dell'apparato intestinale e delle ghiandole
- Infezioni sistemiche
- Infezioni dell'apparato cardiovascolare
- Infezioni del sistema nervoso centrale
- Infezioni dell'apparato genito-urinario ed infezioni sessualmente trasmesse
- Infezioni della cute e degli annessi cutanei
- Infezioni dell'apparato muscolo-scheletrico
- Infezioni dell'occhio e dell'orecchio
- Infezioni prenatali, connatali e perinatali.
- Le infezioni nosocomiali.
La determinazione della sensibilità/resistenza degli agenti patogeni ai chemioantibiotici:
- Metodi
- Interpretazione dei risultati
- Il dosaggio dei chemioantibiotici nei tessuti e nei liquidi biologici.

Contenuti dell'insegnamento

MICROBIOLOGIA CLINICA

Principi e metodi per la diagnosi di laboratorio delle malattie da infezione:

- Dimostrazione dell' agente patogeno e di suoi costituenti nel materiale patologico
- Dimostrazione di una risposta immunitaria specifica recente
- La richiesta di indagini microbiologiche e virologiche
- Il prelievo, il trasporto e la conservazione dei campioni clinici per gli esami microbiologici e virologici.

Eziologia, cenni di patogenesi, campioni clinici, procedimenti diagnostici di laboratorio, interpretazione dei risultati delle indagini microbiologiche e virologiche relativamente a:

- Infezioni dell' apparato respiratorio
- Infezioni dell'apparato intestinale e delle ghiandole
- Infezioni sistemiche
- Infezioni dell'apparato cardiovascolare
- Infezioni del sistema nervoso centrale
- Infezioni dell'apparato genito-urinario ed infezioni sessualmente trasmesse
- Infezioni della cute e degli annessi cutanei
- Infezioni dell'apparato muscolo-scheletrico
- Infezioni dell'occhio e dell'orecchio
- Infezioni prenatali, connatali e perinatali.

Le infezioni nosocomiali

La determinazione della sensibilità/resistenza degli agenti patogeni ai chemioantibiotici:

- Metodi
- Interpretazione dei risultati
- Il dosaggio dei chemioantibiotici nei tessuti e nei liquidi biologici.

Programma esteso

Programma
MICROBIOLOGIA CLINICA

Principi e metodi per la diagnosi di laboratorio delle malattie da infezione:

- Dimostrazione dell' agente patogeno e di suoi costituenti nel materiale patologico

- Dimostrazione di una risposta immunitaria specifica recente

- La richiesta di indagini microbiologiche e virologiche

- Il prelievo, il trasporto e la conservazione dei campioni clinici per gli esami microbiologici e virologici.

Eziologia, cenni di patogenesi, campioni clinici, procedimenti diagnostici di laboratorio, interpretazione dei risultati delle indagini microbiologiche e virologiche relativamente a:

- Infezioni dell' apparato respiratorio

- Infezioni dell'apparato intestinale e delle ghiandole

- Infezioni sistemiche

- Infezioni dell'apparato cardiovascolare

- Infezioni del sistema nervoso centrale

- Infezioni dell'apparato genito-urinario ed infezioni sessualmente trasmesse

- Infezioni della cute e degli annessi cutanei

- Infezioni dell'apparato muscolo-scheletrico

- Infezioni dell'occhio e dell'orecchio

- Infezioni prenatali, connatali e perinatali.

- Le infezioni nosocomiali.

La determinazione della sensibilità/resistenza degli agenti patogeni ai chemioantibiotici:

- Metodi

- Interpretazione dei risultati

- Il dosaggio dei chemioantibiotici nei tessuti e nei liquidi biologici.

Bibliografia

M.Bendinelli, A. Calderaro, C. Chezzi, G. Dettori, N. Manca, G. Morace, L. Polonelli, M.A. Tufano - - Monduzzi Editore - 2006-2012 - Microbiologia Medica: Batteriologia, Micologia, Parassitologia, Virologia. Gli agenti infettivi dell'uomo: biologia, azione patogena, laboratorio.

Metodi didattici

Lezioni frontali e tirocinio professionalizzante in laboratorio.e lezioni si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria. Il materiale didattico sarà depositato sulla specifica piattaforma ad accesso riservato agli studenti (Elly) e comprenderà presentazioni iconografiche, audio-video di supporto o videoregistrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

Esame Orale